Strage Autobus Che Precipitò Da A/16: Assolto Ad Di Autostrade

15

L’ad di Autostrade per l’Italia, Giovanni Castellucci, è stato assolto nell’ambito del processo sull’autobus che nel 2013 precipitò da un viadotto dell’A/16. Nell’incidente persero la vita 40 persone. L’accusa per Castellucci aveva chiesto 10 anni di reclusione. Alla lettura della sentenza, nell’aula del Tribunale di Avellino, i familiari delle vittime hanno cominciato a gridare e ad urlare la frase “vergogna, questa non è giustizia”, aggiungendo “venduti, avete assolto un assassino”.