Sversava Rifiuti Pericolosi In Terreni Vicini A Coltivazioni: Denunciato Amministratore Azienda

62

Denunciato a piede libero l’amministratore unico di un’azienda, in località Casolla – a Caivano, che si occupa di produzione di tende da esterno. L’uomo avrebbe smaltito illecitamente rifiuti pericolosi e liquidi, sversandoli nelle campagne adiacenti l’azienda vicine alle coltivazioni. I Carabinieri, effettuando i controlli, hanno anche trovato tre cardellini, specie protetta, intrappolati nei liquidi sversati illecitamente tra le verdure. I carabinieri forestali li hanno liberati, puliti e dopo avergli prestato le cure necessarie li hanno lasciati volare. Per l’imprenditore anche sanzioni per poco più di 4mila euro.