Tangenti E Minacce: Due Arresti A Fuorigrotta

119

Il titolare di una ditta che aveva in appalto l’installazione di un ascensore in un condominio di Fuorigrotta, a Napoli, ha contribuito all’arresto di due persone del quartiere Occidentale, già note alle forze dell’ordine. I due avrebbero minacciato l’imprenditore, dicendogli che avrebbero danneggiato le sue attrezzature se non avesse pagato 3mila euro per i disagi arrecati. L’imprenditore ha denunciato il fatto ai Carabinieri che sono intervenuti durante il passaggio di mano dei contanti.