Terra Dei Fuochi: Un Arresto Per Aver Appiccato Incendio

164

Con l’accusa di combustione illecita di rifiuti speciali, il Nucleo Investigativo della Polizia Ambientale e Forestale del Gruppo Carabinieri Forestale di Napoli ha tratto in arresto un uomo. La persona finita in carcere è accusata di aver dato fuoco a scarti tessili, parti di carrozzeria e tappezzeria di auto, plastica e pneumatici fuori uso, accumulati illecitamente a Casandrino, nel Napoletano, uno dei comuni ricadenti nella cosiddetta Terra dei Fuochi. L’uomo è stato incastrato grazie a riprese video, servizi di osservazione e pedinamenti.