Traffico Rifiuti Speciali: Sequestrato Idrossido Di Potassio

171

Un vasto traffico di rifiuti speciali, con potenzialità radioattive, è stato scoperto dai Carabinieri di Sala Consilina, provincia di Salerno, i quali hanno posto sotto sequestro 16.000 litri di idrossido di potassio, sostanza altamente tossica e cancerogena, e un’area di circa 2000 metri quadri adibita a deposito e stoccaggio illecito di rifiuti speciali pericolosi. Il liquido era contenuto in sei cisterne appartenenti ad una ditta di produzione di materiale edile. A seguito di ulteriori controlli presso il deposito, ubicato nell’area industriale di Polla, sempre nel Salernitano, ed appartenente alla stessa ditta, sono state scoperte altre dieci cisterne con all’interno altro idrossido di potassio.