Tragedia A Capri. Autobus Precipita Su Un Lido A Marina Grande, Morto L’Autista

54

Un pullman dell’azienda Atc è precipitato nei pressi di uno stabilimento balneare a Marina Grande, a Capri. Il mezzo, oggi più affollato del solito per un guasto alla funicolare, è caduto da circa 5-6 metri di altezza e una ventina di persone sono rimaste ferite. Morto l’autista, Emanuele Melillo un 32enne che era anche ausiliario della Croce Rossa. Due turisti, le cui condizioni sono apparse più gravi, sarebbero stati trasportati con un elicottero a Napoli, mentre gli altri sono stati ricoverati al Capilupi. Secondo alcuni testimoni a bordo del pullman c’erano anche dei bambini. Uno di essi è ricoverato al Santobono con delle fratture al bacino e alle gambe. Paura per i bagnanti del lido che hanno assistito alla scena, preoccupati anche di essere travolti dall’autobus, che invece è atterrato sulle cabine dello stabilimento balneare.