Tragedia Sfiorata A Posillipo

35

Una lite per questioni, pare, condominiali stava per finire in tragedia. Un 41enne ha litigato con il padre di un giovane di 21 anni, ferendolo di striscio alla testa con un colpo di pistola. Subito dopo il 41enne è fuggito. La discussione è avvenuta in un condominio di Posillipo, a Napoli, tra il 41enne ed un ragazzo di 21 anni che era sceso nel cortile con i suoi due cani. La questione sembrava finita lì, ma poche ore dopo l’uomo ha incontrato il padre del giovane, con il quale è iniziata una nuova discussione terminata, appunto, con il ferimento di quest’ultimo.