“Tragedia Solfatara”: Condannato Legale Rappresentante. Cinque Assoluzioni

109

Giorgio Angarano, 73 anni, legale rappresentante della Vulcano Solfatara srl, è stato condannato a sei anni di reclusione. La condanna è stata emessa nell’ambito del processo sulla cosiddetta “tragedia del vulcano Solfatara” di Pozzuoli, dove persero la vita, a settembre 2017, i coniugi veneziani Massimiliano Carrer e Tiziana Zaramella e il loro figlioletto Lorenzo. Il giudice ha anche inflitto una multa da 172 mila euro alla società e la confisca dell’area. Assolti gli altri 5 soci.