Truffa Con Bonus Decreto Rilancio: Sequestro Per Oltre 770Mln

70

In seguito ad indagini della Procura di Napoli Nord la Guardia di Finanza di Frattamaggiore ha eseguito un sequestro preventivo di oltre 770mln di euro. La cifra comprende crediti ritenuti frutto di una maxi-truffa messa a segno con i bonus edili e i canoni di locazione previsti nel cosiddetto decreto Rilancio. Ad avere usufruito dei crediti per ristrutturazioni mai eseguite sarebbero stati anche un detenuto, parcheggiatori abusivi, persone senza partita Iva e soggetti ritenuti legati a clan ed organizzazioni malavitose.