Truffa In Azienda Audio Professionale: 15 Indagati Anche Nel Napoletano

152

I Carabinieri di Santa Croce a Reggio Emilia hanno eseguito un’ordinanza con la quale risultano indagate 15 persone per associazione per delinquere, appropriazione indebita, furto, ricettazione, impiego di beni di provenienza illecita, autoriciclaggio e favoreggiamento. Tra gli indagati ci sono dipendenti ed ex lavoratori di un’azienda leader nel mercato dell’audio professionale ed alcuni sono residenti nel Napoletano. Gli indagati rubavano materiale dalla ditta in cui lavoravano per poi rivenderlo, formando una vera e propria organizzazione criminale.