Vendeva Sculture In Avorio Senza Autorizzazione: Denunciato Commerciante Di Torre Del Greco

90

Il titolare di un negozio di Torre del Greco, in provincia di Napoli, è stato denunciato dai Carabinieri Forestali con le accuse di detenzione a scopo di lucro e senza autorizzazione di sculture in avorio. Nel negozio, infatti, c’erano, pronte ad essere vendute, 15 sculture in avorio che, secondo i militari, sarebbero state ricavate dalle zanne di un elefante in via di estinzione. La vendita di questo tipo di oggetti è consentita solo se è documentabile che l’avorio utilizzato per la lavorazione sia stato acquisito legalmente e prima del 1947. Cosa che non è stato possibile appurare dalla documentazione del negoziante.