Violenza A S. Giorgio: Fermati I Presunti Responsabili

156

Sono tre maggiorenni di S. Giorgio a Cremano i ragazzi che nel pomeriggio di ieri avrebbero violentato nell’ascensore della stazione della Vesuviana una ragazza di 24 anni. I tre, tra i 18 ed i 20 anni, sono stati fermati grazie anche alle immagini delle telecamere di videosorveglianza installate nel terminal. La 24enne, di Portici, conosceva di vista i suoi aggressori, giovani incensurati della vicina San Giorgio a Cremano. Anche per questo motivo non ha avuto paura, ieri, nell’entrare con loro nell’ascensore dove sono avvenuti gli abusi. Per stasera, intanto, è stata prevista una fiaccolata alla quale il sindaco di S. Giorgio, Zinno, ha invitato i cittadini, le forze politiche, le associazioni e tutti coloro che si sentono coinvolti e lo vogliono essere.