21 Arresti A Napoli

475

I Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 21 persone, considerate vicine al gruppo camorristico facente capo a Bruno Mascitelli, ritenuto contiguo al clan Sarno, operante a Ponticelli e nei paesi dell’area vesuviana. Associazione di tipo mafioso finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, commissione di reati in materia di armi contro il patrimonio e la persona sono le accuse mosse agli indagati.