Agostinelli: “Il Napoli ha mostrato meno cattiveria rispetto alla Juve. Ha perso la partita per questo motivo”

67

Andrea Agostinelli parla a Marte Sport Live: “La sensazione che il Napoli ha dato all’inizio era di minore cattiveria rispetto all’avversario. Se non metti in campo la cattiveria sportiva vai in difficoltà. Ronaldo si è mangiato un gol clamoroso davanti alla porta e poi ne ha segnato uno poco dopo: il Napoli ha lasciato tanti spazi in difesa. C’è stata poca cattiveria in una partita contro un avversario molto determinato. Il Napoli ha fatto un bel secondo tempo ma non è riuscito a rimontare. Bisognerebbe giocare fin dall’inizio così. Cosa non mi è piaciuto del Napoli? Non esiste entrare in una maniera così molle in campo in una partita così importante. Il Napoli la partita l’ha persa lì. Ora bisogna fare la corsa cercando di ottenere il massimo possibile. Ma se rincorri non puoi sbagliare più”.