Camorra: 11 Arresti Tra I Fabbrocino

212

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna (Napoli) hanno effettuato un’operazione nei confronti del clan Fabbrocino eseguendo 11 misure cautelari nei confronti di altrettante persone ritenute appartenenti alla camorra. Estorsioni a imprenditori, spaccio di droga, tentativi di riappropriarsi dei beni di una attività produttiva sequestrata a uno degli affiliati, i reati contestati. Le indagini hanno permesso di identificare alcune persone che favorirono la latitanza del reggente il clan, Francesco Maturo, catturato in una villetta del Salernitano. I reati contestati sono tutti aggravati da metodo ce finalità mafiose.