Camorra: Catturato Latitante In Messico

613

Viveva con la moglie e due figli a Tijuana, in Messico, dove gestiva un’attività di ristorazione. Parliamo di Salvatore Longo, napoletano latitante dal 2007 condannato a 9 anni di carcere per estorsione e usura, arrestato dalla Dia di Padova. Secondo le indagini della procura di Verona l’uomo avrebbe commesso reati nelle province di Verona e Brescia tra il 2005 ed il 2009, dunque anche durante la latitanza, applicando a diversi commercianti del settore dell’abbigliamento tassi di usura annui superiori al 200%. le attività di Longo facevano riferimento al clan camorristico Ricciardi, operante nella zona nord di Napoli.