Cannella: “Conosco bene Antalya: è perfetta per un ritiro. Ci sono strutture all’avanguardia e la temperatura è mite”

70

Giuseppe Cannella parla a Marte Sport Live: “Sono stato molte volte, per ragioni professionali, in Turchia nella zona dove il Napoli ha deciso di andare in ritiro. Credo che, come fanno molte squadre, soprattutto russe, il Napoli atterrerà ad Antalya ma poi si sposterà di una quarantina di chilometri per raggiungere Belek, cittadina fantastica. Ci sono alberghi magnifici con campi da calcio che dalle nostre parti non immaginiamo nemmeno. La temperatura è abbastanza mite, difficilmente il termometro scende al di sotto dei 18°. Spalletti conosce molto bene il posto. Tutte le squadre di Serie A, in previsione della sosta mondiale, hanno svolto una preparazione sul breve. Il lavoro fisico che dovranno riprendere a breve in vista della seconda parte del torneo è stato già programmato durante la preparazione estiva”.