Caruso: “Tutta la parte sportiva del ritiro del Napoli sarà a Castel di Sangro. Due amichevoli: l’8-9 agosto contro l’Ascoli, il 14 forse con il Perugia”

149

Angelo Caruso, sindaco di Castel di Sangro, parla a Marte Sport Live: “Stiamo aspettando il Napoli. Quest’anno ci siamo concentrati sulla particolarità del periodo del ritiro che non è eccezionale per avere la giusta tranquillità, avviene in pieno Ferragosto, ma siamo in grado di fronteggiare lo stesso la situazione. Il Napoli dormirà a Rivisondoli, ma tutta la parte sportiva si svolgerà tra lo stadio Patini e il Palasport. Gli spazi saranno molto più fruibili. Lo stadio avrà una capienza di 2000 spettatori, ho provato a sollecitare qualche esponente del Governo per aumentare questa soglia. Gli stadi italiani hanno i sediolini vicini, quindi ci sono altre limitazioni per assicurare il distanziamento. In realtà non è il 50%, una soglia che non è applicabile in nessuno stadio d’Italia, siamo al 25%. Bisogna rispettare la distanza interpersonale di un metro tra una persona e l’altra. Le due amichevoli? Tra l’8 e il 9 agosto ci sarà l’Ascoli, il 14 è l’ultima data e forse con il Perugia. L’ingresso sarà on-line, bisognerà mostrare anche gli estremi del green pass”.