D’Amico: “Kvaratskhelia è un profilo interessante per il post Insigne. Mertens in Canada? Per il momento non ci sono prospettive”

354

Andrea D’Amico parla a Marte Sport Live: “Il calcio è cambiato. Bisogna abituarsi al fatto di giocatori che decidano di andare via a parametro zero. A volte sono anche strategie societarie, come accaduto alla Juventus con Paulo Dybala. I bianconeri hanno puntato su Vlahovic e hanno deciso di non procedere con una trattativa al ribasso. Kvaratskhelia è un giovane molto interessante e gioca proprio a sinistra: è tecnico, veloce e ha un ottimo calcio. Può giocare anche a piede invertito, è un 2001 molto interessante. Adesso è tesserato per il Rubin Kazan. Il futuro di Osimhen? E’ difficile prevedere cosa accadrà, vediamo come finirà questo campionato. Bisogna aspettare. Personalmente ho una suggestione: il Milan gioca nel finale di campionato a Verona che evoca ricordi negativi ai rossoneri. Questa serie A è molto interessante. Il post Insigne? Credo che il Napoli andrà su profili giovani, bisognerà rinforzare pure la fascia sinistra difensiva. Giuntoli conosce già gli obiettivi. Mertens in Canada? Per ora non ci sono prospettive”.