Di Marzio: “Lozano giocatore leggerino. Se fossi stato nel Napoli, non avrei speso tutti questi soldi. Osimhen può esaltarsi contro l’Atalanta”

101

Gianni Di Marzio parla a Marte Sport Live: “Quale modulo con l’Atalanta? Sicuramente il 4-3-3, è il veleno per i topi del 3-5-2. Considerato però che abbiamo esterni alti molto rapidi, potrebbe essere meglio il 4-2-3-1. Gomez? Il giocatore più forte dell’Atalanta oltre a Ilicic, lui fa il playmaker e poi viene avanti, quindi bisogna contrastarlo in maniera rapida, può marcarlo Mertens, l’unico rapido abbastanza da togliergli palla dai piedi. Bakayoko o Lobotka insieme a Fabian Ruiz? Per me il primo è quello giusto, anche perché Fabian Ruiz si porta molto anche all’attacco. Certo bisognerà stare attenti nell’uno contro uno perché loro sono abituati a giocare così. In una partita del genere Osimhen si può esaltare negli spazi aperti così come Mertens in zona gol. Lozano? Per me è un giocatore leggerino, salta bene l’uomo ma per il campionato italiano non ha forza nelle gambe. Per esempio uno forte è Hakimi, lui spacca le partite e ha una marcia in più quando punta l’uomo. Se avessi lavorato con il Napoli non avrei fatto spenderei quei soldi su Lozano ma magari su altri giocatori. Per me Lozano non potrà migliorare più di questo, non mi sarei mai assunto la responsabilità di prenderlo. Meglio Gattuso o Gasperini? Sono bravi entrambi, Gattuso è migliorato moltissimo, non è più solo l’allenatore temperamentale e grintoso ma è anche preparato. Fanno due tipi di calcio diversi, forse Gasperini fa un calcio un po’ più europeo e ha più esperienza ma sono bravi entrambi”.