Due Imprenditori Arrestati Nel Beneventano

601

Due imprenditori di Ponte, in provincia di Benevento, padre e figlio, sono stati arrestati con l’accusa di tentato omicidio. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, i due avrebbero fatto fuoco, un anno fa, contro l’auto di un ex dipendente dell’azienda con il quale sembra ci fossero motivi di frizione. L’ordinanza di custodia cautelare emessa nei confronti dei due imprenditori ha disposto gli arresti domiciliari.