Finanza Contesta Evasione Fiscale Ad Azienda Di Abbigliamento

201

La Guardia di Finanza di Napoli ha effettuato un sequestro preventivo di beni, finalizzato alla confisca per equivalente, del valore di circa un milione di euro. Il provvedimento è stato eseguito nei confronti di una società operante nel settore del commercio al dettaglio di abiti per bambini e del suo rappresentante legale. Le Fiamme Gialle hanno contestato che la società, con punti vendita in tutta Italia, aveva dichiarato al fisco un reddito d’impresa minimo, facendo così apparire una situazione economica non corrispondente al vero, omettendo di indicare all’Amministrazione Finanziaria elementi positivi di reddito per circa 1 milione di euro.  Il provvedimento di sequestro preventivo è stato emesso dal tribunale di Napoli su richiesta della Procura della Repubblica.