Gambaro: “Napoli e Milan stagione sottotono per entrambe. De Laurentiis? Ci vorrebbero più presidenti come lui”

110

Ezio Gambaro parla a Marte Sport Live: “Milan e Napoli stanno vivendo una stagione un po’ sottotono ­perché la squadra di Pioli avrebbero potuto secondo me lottare per lo scudetto. Ovviamente spero che il Napoli con Mazzarri riesca ad avere un’identità per arrivare almeno quarto. La qualificazione in Champions secondo me è assolutamente alla portata degli azzurri. Per me Mazzarri, che stimo molto, fa bene a giocare con la difesa a tre ed anzi avrebbe fatto bene a impostare questo sistema di gioco sin dal primo giorno del suo insediamento. Si è perso tempo, anche perché il 4-3-3 non funziona più, i meccanismi si sono sfaldati e, nella fase difensiva, si è perso un pezzo importante come Kim, mai sostituito a dovere. Per il quarto posto ci sarà un duello tra Napoli e Atalanta: ci sono tante squadre in lizza, ma come potenziale sono queste due quelle più attrezzate, con gli azzurri che, in verità, hanno un organico superiore anche alla stessa Dea. Mazzocchi è un elemento interessante, può fare molto bene specie in fase di propulsione, stando attento, da quinto, a fare le diagonali con i tempi giusti. Complimenti, infine, a De Laurentiis, per l’intervento in settimana. Dico questo perché di presidenti come lui, che in tanti anni tiene i conti in regola, vincendo scudetto e andando spesso in Champions, ce ne vorrebbero di più in Italia”.