Hamsik: “Vedere Higuain esultare con la maglia della Juve…”

77

VITTORIO RAIO

Hamsik: “Vedere Higuain esultare con la maglia della Juventus mi ha fatto effetto, ma questo è il calcio…”. Grande Marek. E pensare ancora che c’é chi considera Higuain un traditore. Non puoi essere un traditore se sei un mercenario e Higuain è solo un mercenario di oggi, come sto scrivendo e dicendo da tempo, come ha osservato anche Totti. Non ha sentimenti calcistici, Gonzalo, non si lega ad una maglia, la bacia per opportunismo ed opportunità contingenti, canta con una curva per “aggraziarsela”, va dove lo porta il dio denaro, dove vede il colore dei soldi e la possibilità di vincere facile. Niente di più. Quando sta cantando sotto la curva “Un giorno all’improvviso” già ha in mente di abbandonare quei colori e indossare “quelli” degli acerrimi nemici del popolo calcistico con il quale sta cantando ed esultando. E questo sarebbe un traditore? No, è solo un mercenario e come tale va valutato e andrà trattato al di là dei messaggini d’amore che continua ad inviare ai napoletani.