Incocciati: “Siamo stati privilegiati a poterci godere Diego. Era un nostro compagno ma anche un idolo”

136

Beppe Incocciati parla a Marte Sport Live: “A due anni di distanza è ancora difficile accettare che non ci sia più il nostro Diego. Siamo stati privilegiati a stare al suo fianco, anche se il tempo passo è sempre presente in noi e con noi. Io spero che i giovanissimi conoscano tutte le gesta e, per fortuna, ci sono i video su youtube che tramandano le sue magie. Per il resto lo leggeremo sui libri di storia calcistica. Noi siamo stato fortunati a vivere stagioni meravigliose, era il nostro idolo ed il nostro compagno. Il numero uno di sempre vive nelle emozioni e nel nostro cuore, è chiaro che lo ricordiamo tutti con malinconia perché non c’è più”.