Lucchesi: “L’addio di Spalletti? I rapporti nel calcio sono fondamentali. La lotta Champions? Al momento l’Atalanta è la più in forma”

96

Fabrizio Lucchesi parla a Marte Sport Live: “Le parole di De Laurentiis in questo momento distraggono, si sposta l’attenzione sulle parole del presidente e non sulla partita. Tenendo conto che la gara con il Milan è molto importante. De Laurentiis ha raccontato la sua verità, con diversi mesi di ritardo rispetto all’accaduto, è stato giusto ricevere tali spiegazioni. Stimo e sono amico di Spalletti, sarebbe stato certamente difficile ripetersi soprattutto nelle piazze poco abituate a vincere. Anche Capello, grandissimo allenatore, a Roma non è riuscito a ripetersi. Ma se i rapporti erano un po’ rovinati con il patron non lo so. E credo che in generale i rapporti umani a certi livelli, nel calcio, sono molto importanti. Anzi, dirò di più, sono fondamentali tra il presidente e l’allenatore, che è l’amministratore e delegato del club in campo. In campo decide sempre e solo il tecnico, i rapporti di fiducia, stima e intesa vanno preservati perché fondamentali. Bisogna rispettare sempre i ruoli, anche gli scontri possono essere forti ma propositivi e sempre nell’unità di intenti e nel rispetto reciproco. Il Napoli deve tornare al suo rendimento: le qualità la squadra le ha ma in termini di risultati e prestazioni deve dimostrare ancora. Le qualità per la qualificazione in Champions ci sono. L’Atalanta al momento mi pare la più in forma del campionato”.