Marani: “Ho incontrato Spalletti al Museo del Calcio: ha voluto vedere la maglia di Maradona del Mondiale 82”

78

Matteo Marani parla a Marte Sport Live: “A Coverciano, al Museo del calcio, ho avuto il piacere di incontrare un Luciano Spalletti molto sereno e sorridente. L’ho visto come sempre gentile, educato e disteso. E’ una persona che conosco da oltre vent’anni. Abbiamo scherzato un po’. Quando gli ho detto che al Museo del Calcio conserviamo la maglia di Maradona della partita contro l’Italia al Mundial dell’ ’82, Luciano subito mi ha chiesto di poterla vedere. Mondiale? Sono vent’anni che non assistiamo ad una vittoria di una nazionale sudamericana. Credo che Argentina o Brasile cercheranno un riscatto. La squadra che mi ha sorpreso di più finora è il Marocco: gioca benissimo e ha tanta qualità. La cosa più bella che mi porto dietro di questo Mondiale in Qatar è la dichiarazione di Kalidou Koulibaly. La dedica del gol vittoria ad Ischia e alle famiglie colpite dalla terribile frana di Casamicciola dimostrano l’intelligenza e la sensibilità del campione del Chelsea. Una testa illuminata rimane tale ovunque sia”.