Marcia Contro Le Babygang Da Scampia A Chiaiano

782

Circa duemila studenti si sono dati appuntamento stamattina a Scampia per manifestare contro il fenomeno delle babygang ed esprimere la loro solidarietà a Gaetano, il 15enne aggredito alla stazione della metro di Chiaiano pochi giorni fa, ad Arturo e a tutte le altre vittime dell’escalation di violenza giovanile registrata in città negli ultimi mesi. “Oggi è un grande giorno per tutti noi e per Scampia – è il messaggio lanciato dai ragazzi – le ultime aggregasioni sono la dimostrazione che la presenza dei militari è inutile senza quella delle istituzioni”. “Gaetano sta bene”, è il commento del sindaco di Napoli Luigi de Magistris all’uscita dell’ospedale San Giuliano di Giugliano, dove il primo cittadino partenopeo ha incontrato il 15enne ferito venerdì sera a Chiaiano. “Gaetano lo aspetto presto a Palazzo San Giacomo per dargli la medaglia della città di Napoli. Forza Gaetano, non mollare!”, ha dichiarato al quotidiano Il Mattino de Magistris.

Foto: ilroma.net