Mascara: “Mazzarri? Sono convinto che farà bene. Il Napoli è forte: ora i giocatori non avranno più alibi”

225

Peppe Mascara parla a Marte Sport Live: “Mazzarri a Napoli non mi sorprende e del resto De Laurentiis lo conosce come uomo e come allenatore, sa cosa può dare al Napoli e Mazzarri sa cosa può ricevere dalla piazza. E’ stata una scelta ponderata, non dettata da consigli degli altri ma dal fatto che Mazzarri crede nel gruppo e nelle sue idee, ha lasciato un bellissimo ricordo a Napoli, ha fatto esplodere tanti giovani calciatori, sa lavorare e sa il fatto suo. Il modulo? Per quanto conosco Mazzarri penso che sia uno che si adatta alla rosa che ha, in tal senso è impossibile che possa fare il 3-5-2 perché per me non ha i giocatori adatti nel Napoli attuale. Poi è chiaro che lavorando ogni giorno potrà capire meglio che sistema di gioco adottare. Peccato solo che ci siano 12 nazionali fuori, altrimenti avrebbe avuto il tempo di lavorare con la squadra intera, specie sulla testa dei calciatori. Ora i giocatori non hanno più scusanti e nessun alibi. Il Napoli resta una squadra forte, ha vinto qualche mese fa lo scudetto. In questa fase bisogna stare sereni, stare vicino alla squadra, non dare spazio a pettegolezzi e chiacchiere sul Napoli. Mazzarri normalmente valorizza gli attaccanti, è vero. È un tecnico che lavora molto sulla fase offensiva, il Napoli ha grandi attaccanti che verranno esaltati dal lavoro del mister. In generale penso che Mazzarri farà sicuramente bene: allena da 30 anni, ha fatto tutte le categorie, si è affermato, poi c’è stato il periodo no, ma capita a tutti. Mazzarri è uno che si aggiorna, è uno che lavora sodo, meticoloso, prepara bene le partite, sono convinto che farà bene”