Mora: “L’esigenza del terzino sinistro non è più rimandabile. Prenderei un centrocampista diverso da Demme”

452

Nicola Mora parla a Marte Sport Live: “Quella del terzino sinistro è diventata un’urgenza non più rimandabile, sicuramente il Napoli dovrà muoversi in tempi brevi. Speriamo che Demme possa essere disponibile il prima possibile. E’ importante recuperarlo il prima possibile. Il Napoli deve assolutamente partire bene all’inizio del campionato. Che centrocampista prenderei? Ne prenderei uno diverso da Demme. Bisogna fare tante valutazioni in questo agosto infuocato per non andare in difficoltà con i reparti corti. Tenere uno tra Ounas e Tutino? Penso che Tutino dovrebbe crescere e di giocare altrove per poi tornare in futuro. Non è giusto trattenerlo e dargli poco spazio. Poi ci sarà Mertens che tornerà. Non credo che il Napoli debba farsi troppi problemi sulla Coppa d’Africa, terrà via un mese Osimhen e Koulibaly ma ci sarà tempo per intervenire. Il problema è quello di sapere che ci sono tanti giocatori importanti e molti titolari che torneranno. Il tutto va integrato con acquisti importanti per tornare competitivi in Italia e in Europa ma al Napoli non sono sprovveduti”.