Natale Sicuro: Sventato Commercio Botti Illegali. Un Arresto

487

Un 23enne di Pomigliano d’Arco è stato arrestato dai finanzieri della Compagnia di Giugliano, i quali hanno sequestrato quasi una tonnellata di botti altamente pericolosi. Il giovane, arrestato a Frattamaggiore, in provincia di Napoli, stava per spedire il carico in tutta Italia. I finanzieri hanno anche individuato a Casalnuovo un deposito, un vero e proprio punto vendita, con un ingente quantitativo di materiale artigianale e con una grossa carica esplosiva. Il deposito, inoltre, era in un parco residenziale densamente abitato.