Pompei: Scoperte E Sequestrate Balle Contenenti Rifiuti Speciali

199

13 capannoni abusivi sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando Provinciale di Napoli. I capannoni, contenenti rifiuti speciali, sono stati realizzati su un fondo agricolo di 3.600MQ ubicato nel comune di Pompei. All’interno delle strutture erano ammassate oltre 11.500 balle contenenti carta, cartone, pellami, stracci e indumenti e scarti di lavorazione tessile; il peso dei rifiuti superava le 6mila tonnellate. Denunciati all’Autorità Giudiziaria competente i responsabili.