Pozzuoli: Coprivano Giro Prostituzione Con Centro Massaggi

35

I Carabinieri di Licola hanno scoperto un appartamento a Pozzuoli dove hanno sorpreso una ragazza che gestiva un giro di prostituzione con il suo socio. La casa di appuntamenti era pubblicizzata come centro massaggi. I militari hanno appurato che i gestori, la ragazza di Quarto e l’uomo di Giugliano, accoglievano i clienti e contrattavano la prestazione. Sequestrati la documentazione contabile dell’attività, l’incasso giornaliero e l’intero appartamento. I due gestori sono stati arrestati per sfruttamento della prostituzione in concorso e condotti ai domiciliari. Al momento dell’irruzione i Carabinieri hanno trovato due ragazze al lavoro.