Renica: “Buongiorno e Spinazzola sono due grandi aquisti. Voglio capire le potenzialità di Marin”

67

Alessandro Renica parla a Marte Sport Live: “New Era con Conte? Sarà una nuova era nel momento in cui sarà Conte a scegliere i giocatori e non De Laurentiis. Inoltre il Napoli si è dotato di uno staff di alto livello: Conte ha portato pedine che saranno fondamentali e fanno la differenza in una società che abbia obiettivi elevati. Di Lorenzo braccetto in difesa a tre oppure esterno tutta fascia? Può fare bene entrambi i ruoli: ha spiccate doti offensive, gli piace proporsi lungo la fascia ed attaccare gli spazi creando la superiorità. Buongiorno-Spinazzola- Marin? Buongiorno e Spinazzola sono due grandi acquisti, di Marin mi dicono sia un buon giocatore ma è ancora da vedere. Serie A con tanti cambi in panchina, quali le squadre al momento favorite? Bisogna prima di tutto vedere come si muoveranno tutte sul mercato. L’Inter parte nettamente favorita perché ha conservato l’allenatore e gran parte della squadra andando a rinforzarla, cosa che nella passata stagione il Napoli non fece. Motta farà bene, viene da stagioni strepitose ed in più ha Giuntoli che interverrà adeguatamente sul mercato. Conte è un ottimo allenatore, voglio però vedere come si risolveranno i vari nodi del Napoli e soprattutto chi avrà in attacco. Sono curioso di vedere De Rossi, perché una cosa è prendere la squadra in corsa, un’altra costruirla e gestirla da inizio stagione”.