Renica: “Impensabile lottare per lo scudetto senza Koulibaly. Il Napoli ha pagato l’assenza di Di Lorenzo”

105

Alessandro Renica parla a Marte Sport Live: “La partenza di Koulibaly sarebbe grave. E’ impensabile giocarsi di nuovo lo scudetto senza di lui. Il Napoli è stato per tre quarti del campionato è stato perfetto in difesa, poi ci sono stati vari problemi. Sinceramente l’assenza di Di Lorenzo ha pesato tanto. Zanoli ha fatto un bell’esordio a Bergamo, poi senza Di Lorenzo il Napoli ha pagato e se n’è parlato poco. Spalletti è stato trattato molto bene, c’è sempre stata grande disponibilità nei suoi confronti, al contrario di Gattuso che è stato massacrato. Per me i giocatori sono più importanti dell’allenatore, vedremo chi avrà Spalletti a disposizione. A volte lui ha avuto rapporti tesi con qualche giocatore e questo non va bene. Per me il tecnico bravo è quello che fa meno danni”.