Salerno: Assume Hashish, Bambino Di 15 Mesi Ricoverato In Ospedale

459

Tragedia sfiorata a Salerno dove un bambino di soli 15 mesi è stato ricoverato all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona per aver assunto, probabilmente, dell’hashish. Il primario del reparto di Pediatria ha spiegato al quotidiano Il Mattino che il piccolo è stato accompagnato dal padre, un 30enne con precedenti per droga, il quale ha riferito alla dottoressa di turno che il figlio stava bene prima di diventare ipotonico. L’uomo, inoltre, non ha escluso l’ipotesi che il bsmbino potesse aver assunto un po’ di hashish che si trovava in casa. In un secondo momento il piccolo è stato ricoverato all’ospedale di Battipaglia e dalle analisi praticate è risultato che, effettivamente, aveva preso la droga. I militari hanno già sentito il padre del bimbo e lo hanno denunciato.