Salerno: Scoperti 75 “Furbetti” Del Bonus Spesa

75

La Guardia di Finanza di Salerno ha scoperto 75 persone che avrebbero percepito illegittimamente i buoni spesa Covid, per l’acquisto di generi di prima necessità durante il precedente lockdown. I cosiddetti furbetti avrebbero intascato 21mila euro. Una famiglia ha addirittura percepito 32 buoni sulla scorta di domande presentate da quattro dei sette membri, ognuno dei quali ha in questo modo intascato 400 euro. Alcune famiglie sono state registrate con meno membri, non facendo risultare chi aveva un regolare stipendio o percepiva specifiche indennità.