Scoperta E Sequestrata Discarica Abusiva Con I Droni

392

Una discarica abusiva di circa 6mila metri quadrati è stata scoperta a Castelvolturno dai carabinieri del Gruppo Forestale di Reggio Calabria – nucleo Parco dell’Aspromonte. La scoperta è stata possibile grazie ai droni messi a disposizione dalla Regione ai carabinieri per il pattugliamento, in funzione di controllo ambientale, dei territori a cavallo tra le province di Caserta e Napoli, compresi nella cosiddetta Terra dei Fuochi. Dopo l’individuazione dall’alto della discarica abusiva, sono giunti sul posto i carabinieri della stazione di Castel Volturno, che hanno identificato i proprietari, informando poi il Comune, che ha emesso ordinanza di ripristino dello stato dei luoghi mediante la bonifica del fondo e la recinzione dello stesso.