Sequestro In Allevamenti Di Bufale

481

Oltre 5.200 capi di bestiame sono stati sequestrati dai carabinieri del Nas in 21 allevamenti di bufale del casertano. L’operazione è stata eseguita nell’ambito di controlli su un uso illecito del vaccino contro la brucellosi. Secondo gli accertamenti numerosi capi di bestiame adulti sarebbero stati trattati con il vaccino nonostante ciò sia consentito solo sugli animali tra il sesto e il nono mese di età. I reati contestati agli allevatori  sono somministrazione di medicinali in modo pericoloso per la salute pubblica, maltrattamento di animali, ricettazione e commercio di sostanze alimentari nocive.

bufale