Serie A, Napoli-Genoa 6-0: azzurri travolgenti, doppietta per Lozano e reti di Zielinski, Mertens, Elmas e Politano

96

Un Napoli straripante rifila sei reti al Genoa di Maran, proseguendo la marcia a punteggio pieno in vetta alla classifica. Il 6-0 ai danni dei rossoblu si apre con la marcatura di Lozano al 10′: Mertens imbecca il messicano che, con un taglio ‘alla Callejon’, non lascia scampo a Marchetti. Si fa male Insigne (possibile stiramento), entra Elmas e nella ripresa gli azzurri dilagano. Zielinski al 30′ finalizza una splendida azione di squadra, colpendo dopo un tacco di Osimhen. Poi, al 12′, è Mertens a calare il tris su invito di Zielinski dopo un errore di Lerager. C’è gloria ancora per Lozano al 20′ e per Elmas al 24′, mentre è Politano a chiudere i conti al 27′ con una splendida segnatura di sinistro a giro.

Napoli-Genoa 6-0 TABELLINO

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas (1′ st Maksimovic), Koulibaly, Hysaj; Fabian, Zielinski (28′ st Ghoulam); Lozano (21′ st Politano), Mertens (21′ st Lobotka), Insigne (22′ pt Elmas); Osimhen. A disp. Ospina, Contini, Luperto, Rrahmani, Mario Rui, Demme, Petagna. All. Gattuso

Genoa (3-5-2): Marchetti; Goldaniga, Masiello, Biraschi; Zappacosta, Lerager (25′ st Melegoni), Badelj (19′ st Behrami), Zajc (9′ st Pandev), Pellegrini (9′ st Ghiglione); Pjaca (25′ st Radovanovic), Destro. A disp. Zima, Agostino, Zapata, Briek, Rovella, Males, Czyborra. All. Maran

Arbitro: Sacchi di Macerata
Reti: 10′ pt Lozano, 1′ st Zielinski, 12′ st Mertens, 20′ st Lozano, 24′ st Elmas, 27′ st Politano
Note: ammoniti Destro, Masiello, Osimhen. Angoli 4-2. Recupero: 2′ pt, 1′ st. Spettatori 1000.