Supercoppa Italiana alla Juventus, Napoli battuto 2-0: segnano Ronaldo e Morata, Insigne sbaglia un rigore

95

La Supercoppa Italiana è della Juventus. Napoli sconfitto 2-0 nella finale di Reggio Emilia, con tanti rimpianti. Nel primo tempo, infatti, l’unica vera occasione è di marca azzurra al 28′: Demme crossa dalla sinistra per Lozano, miracolosa la risposta di Szczesny sul colpo di testa del messicano. Nella ripresa crescono i bianconeri e al 19′ arriva il gol di Ronaldo, che tocca a rete da due passi sugli sviluppi di un corner. Entra Mertens e il belga si guadagna un rigore: Valeri ha bisogno del Var per accorgersi del calcione di Mckennie sul belga. Sul dischetto si presenta Insigne, che però tira fuori. Nel recupero altro miracolo di Szczesny su Lozano e, sul rovesciamento di fronte, arriva il raddoppio di Morata che segna a porta vuota.

Napoli-Juventus 0-2 TABELLINO

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Rui (39′ st Politano); Demme (39′ st Llorente), Bakayoko (21′ st Elmas); Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna (27′ st Mertens). A disp. Meret, Contini, Maksimovic, Hysaj, Ghoulam, Rrahmani, Cioffi, Lobotka. All. Gattuso

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; Chiesa (1′ st Bernardeschi), Arthur, Bentancur (39′ st Rabiot), McKennie; Kulusevski (39′ st Morata), Ronaldo. A disp. Pinsoglio, Buffon, Ramsey, Di Pardo, Dragusin, Frabotta, Fagioli, Ranocchia. All. Pirlo

Arbitro: Valeri di Roma
Reti: 19′ st Ronaldo, 50′ st Morata
Note: al 34′ st Insigne tira fuori un rigore. Ammoniti Ronaldo, Zielinski. Angoli 3-10. Recupero: 0′ pt, 5′ st.