Trombetti: “Mazzarri ha forti responsabilità. Deve essere messo in discussione. Sta sbagliando tanto”

165

Guido Trombetti parla a Forza Napoli Sempre: “Mazzarri non ha dato un’identità al Napoli. E vorrei fargli due domande: 1) Se è vero, com’è vero, che Giuntoli ha preso Lindstrom per sostituire Zielinski dato in partenza, come è stato possibile ieri tenere in campo il polacco, che era un fantasma, e non ha fatto giocare Lindstrom? 2) Quando Mazzarri ha dichiarato, in conferenza stampa, che quando è venuto non sapeva che il Napoli giocava per il 4° posto vorrei sapere cosa gli sia stato chiesto. Che cosa racconta Mazzarri…Io sono veramente arrabbiato per aver visto, ieri, tutti i nuovi acquisti del Napoli in panchina. E il caso di Lindstrom è un caso colossale visto che è un giocatore di fama internazionale. E quindi Mazzarri a che titolo lo fa stare in panchina se Zielinski sta in condizioni pietose. Per me Mazzarri è certamente sulla graticola. E andiamo a Barcellona con un allenatore in totale confusione. La verità è che sul mercato non c’è nulla per sostituirlo. Ma dobbiamo avere il coraggio di dire che Mazzarri ha fatto molto ma molto peggio di Garcia. In campionato su 11 partite ne ha perse 5, ha una media punti di 1,27, nelle ultime 5 trasferte ha fatto 0 gol. Che altro ci vuole per bocciare un tecnico?I giocatori del Napoli quest’anno sono stati tutti deludenti, è possibile che siano diventati tutti brocchi? Per me con il cambio di allenatore siamo caduti dalla padella nella brace”.