Agguati Contro Bus Dell’Anm

599

Dopo il sasso di sabato notte, lanciato contro un autobus dell’Azienda Napoletana Mobilità, ancora atti di teppismo contro gli autobus napoletani. Questa notte, infatti, un 49enne di Recale (Caserta) in stato di ubriachezza ha danneggiato un autobus parcheggiato a Piazzale Tecchio, a Fuorigrotta, a colpi di martello. L’uomo ha anche aggredito l’autista procurandogli un “trauma contusivo alla caviglia destra” guaribile in 6 giorni. Il 49enne è stato denunciato per danneggiamento, lesioni personali, interruzione di pubblico servizio e violenza ad incaricato di pubblico servizio. Altro episodio in Piazza Garibaldi, dove un extracomunitario – pare ubriaco – ha lanciato una bottiglia verso dei controllori, i quali sono stati aiutati dai carabinieri. Così il 49enne si è dato alla fuga nei vicoli adiacenti riuscendo a far perdere le sue tracce.

pullman