Agostinelli: “Napoli-Atalanta? Chi perde è fuori dalla lotta Champions. Al posto di Kvara farei giocare Raspadori”

159

Andrea Agostinelli parla a Marte Sport Live: “Napoli-Atalanta partita fondamentale, scontro diretto e chi lo perde va fuori dalla lotta Champions. Anche l’Atalanta, perdendo, potrebbe uscire dalla lotta per l’Europa maggiore perché il Napoli poi avrebbe un’autostima pazzesca per cui diventerebbe un avversario in più. Il Napoli ha vinto solo 12 gare su 29, ma bisogna crederci perché Calzona ha ripristinato un qualcosa dello scorso anno: gli azzurri hanno fatto qualcosa in più rispetto al pre Calzona. Sarà una partita fisica, servirà correre molto. l’Atalanta sta facendo la migliore annata in fase difensiva, ma lascerà qualche occasione. La trappola per il Napoli sarà il ritmo basso: i partenopei devono evitare di far addormentare il gioco perché lì l’Atalanta diventerebbe pericolosa. In caso di forfait di Kvara, Lindstrom o Raspadori? Lindstrom mi farebbe dannare da allenatore perché intravedo delle doti ma poi la verità la dice il campo la domenica e se non le tira fuori poi viene penalizzato.Raspadori lo butto dentro in ogni caso soprattutto a centrosinistra, quindi punterei su di lui”.