Camorra: Arrestato Stolder, Rapinava Orologi Prestigiosi Nel Centro Di Torino

52

Su disposizione di un gip del Tribunale di Torino ieri la Polizia ha arrestato Raffaele Stolder, discendente dell’omonimo clan di camorra. L’uomo è accusato di aver rapinato orologi di lusso ai passanti nelle strade del capoluogo piemontese. Stolder lavorava con Nunzio Giuliano, erede dello storico clan di Forcella – era il figlio di Guglielmo e nipote di Luigi – morto a dicembre nell’ospedale Cto di Torino. La coppia riporta alla memoria le alleanze tra famiglie, cementate anche con matrimoni che hanno segnato dagli anni ’70 la “gestione” del territorio nel centro di Napoli. La misura a Stolder è stata notificata in carcere a Poggioreale, dove è detenuto per una serie di rapine in Svizzera.