Caserta: Prostituta Senza Mascherina Multata. Ha Messo A Soqquadro Ufficio Questura

681

Una donna romena di 25 anni è stata denunciata dalla Polizia Municipale di Caserta per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e rifiuto di declinare le proprie generalità. La donna è stata inoltre sanzionata, con 400 euro di multa, per aver violato le norme per il contenimento della pandemia da Covid-19 in quanto non indossava la mascherina. La 25enne, prostituta che esercita in centro, quando è stata fermata – proprio perché senza mascherina – ha dato in escandescenze, aggredendo un ufficiale donna e, successivamente, mettendo a soqquadro un ufficio della Questura.