COVID19: 3.019 Positivi In Campania. Poca Tutela In Codice Rosso All’Ospedale Del Mare

122

3.019 positivi su 16.178 tamponi eseguiti. Sono questi i numeri del Sars Cov-2 forniti ieri dall’Unità di Crisi Regionale che evidenzia come sia calato il numero dei test rispetto alle 24 ore precedenti. Aumento netto, invece, dei guariti, 1.788. Per fronteggiare la pandemia il sindaco di Benevento, Mastella, ha disposto il divieto di fumare nel centro storico, alle fermate degli autobus e, tra l’altro, sui marciapiedi in prossimità degli istituti scolastici e nelle aree pubbliche in situazioni di coda in attesa di accedere a esercizi commerciali. Intanto, il sindaco di Capri ed il vicesindaco di Anacapri hanno inviato al ministro della Salute ed al presidente della Regione la richiesta di escludere l’Isola Azzurra dalla zona rossa visto che sono solo 126 i positivi e quasi tutti asintomatici. Ed una lettera all’Asl è stata inviata da 16 medici del reparto di Medicina d’urgenza dell’Ospedale del Mare di Napoli nella quale descrivono situazioni di poca tutela per chi è in codice rosso.