COVID19: 3.166 Positivi Ieri In Campania. Conte, “Se Ci Sono Criticità Dare Segnale”

358

Aumentano nuovamente i positivi al Sars Cov-2 in Campania: ieri l’Unità di Crisi Regionale ne ha segnalati 3.166 su 18.446 tamponi effettuati. Aumentato anche il numero di decessi che si sono attestati a 34. Sempre ieri il presidente della Giunta Regionale, Vincenzo De Luca, ha scritto al prefetto di Napoli, Valentini, per chiedere “la rapida definizione di un piano generale di interventi articolati per precise realtà territoriali e garantito nella sua attuazione, già dai prossimi giorni, da controlli efficaci delle forze di polizia nazionali e locali”. In serata il presidente del Consiglio, Conte, ha detto che “se ci sono segnalazioni diffuse di criticità sulle strutture sanitarie della città di Napoli serve dare un segnale perché siamo lo Stato”. Nel pomeriggio, intanto, all’ospedale Cardarelli un paziente, ricoverato nell’area sospetti COVID, è stato trovato morto nel bagno del Pronto Soccorso. A ritrovare il corpo è stato il personale dell’ospedale che ha notato l’eccessiva permanenza dell’uomo nella toilette.