De Nicola: “Tutte le componenti del calcio devono rinunciare a qualcosa per andare avanti. Accettiamo le decisioni del Governo”

151

Alfonso De Nicola parla a Marte Sport Live: “Dobbiamo tutti rinunciare a qualcosa, purtroppo c’è qualcuno che non vuole farlo e prova a trarne vantaggio, magari a livello di immagine e questo non va bene. Le tv non vogliono rinunciare a niente, le società non vogliono rinunciare a niente, i calciatori non vogliono rinunciare a tantissimo, quindi adesso bisogna considerare le priorità, ovvero la salute della gente. Dobbiamo accettare ciò che ci dice il Governo. Bisognerebbe rinunciare ai ricorsi. Tutti abbiamo paura di prenderci responsabilità perché ci andiamo a giocare tutto”.