Emissione Fatture False: 100Mln Riciclati E 34 Misure Cautelari Eseguite

193

34 misure cautelari personali sono state eseguite dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Caserta. I destinatari del provvedimento in pochi anni hanno emesso migliaia di fatture false a beneficio di 643 aziende edili con sede prevalentemente in Campania, ma anche nelle Marche, in Toscana, Emilia Romagna, Lazio ed Umbria. Impressionante il giro d’affari illecito: riciclati oltre 100 milioni di euro di cui 13,5 milioni rimasti nelle tasche degli organizzatori della frode e il rimanente restituito per contanti alle aziende beneficiarie che potevano così disporre di “fondi neri” per inquinare il mercato di riferimento. Tra i destinatari dei provvedimenti restrittivi c’è anche il banchiere napoletano Gaetano Marzano; perquisito l’istituto di credito dove lavora.